Umbertide non concretizza la rimonta a La Spezia


Un primo tempo decisamente opaco offensivamente costringe la PFU a rincorrere: la squadra di Staccini cambia volto nella ripresa, arriva fino al meno quattro ma finisce poi la benzina per piazzare la zampata vincente. Gioisce così La Spezia, trascinata dall’ottima N’Guessan. Per Umbertide non basta la doppia cifra di Boric e Stroscio.
Le parole di coach Staccini: “Abbiamo fatto una buona partita contro una squadra di alto livello e nonostante le difficoltà offensive del primo tempo e l’infortunio di Pompei, siamo riuscite a riaprire la partita nel quarto periodo, poi però abbiamo finito le energie per completare la rimonta”.

Cestistica Spezzina – La Bottega del Tartufo Umbertide 58 – 44 (14-4, 27-15, 38-25, 58-44)

CESTISTICA SPEZZINA: Nerini, Colognesi* 8 (3/6 da 2), Templari 7 (2/7, 0/1), Zolfanelli* 12 (3/5, 2/2), Castellani* 4 (2/9, 0/2), Pini 7 (2/4 da 2), Delboni*, N’Guessan 16 (7/10 da 2), Guzzoni* 4 (2/4, 0/1), Guerrieri NE, Ratti NE, Amadei
Allenatore: Corsolini M.
LA BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE: Pompei*, Bartolini, D’angelo* 6 (3/10, 0/1), Scarpato 2 (1/3, 0/2), Boric* 15 (3/7, 3/11), Stroscio* 16 (5/12, 1/5), Avonto, Paolocci* 2 (1/2, 0/1), Savatteri, Cupellaro 3 (1/2, 0/1)
Allenatore: Staccini M.
Arbitri: Caneva S., Scolaro A.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...