Sansepolcro raggiunge la vetta

SANSEPOLCRO: Patata, Beers, Del Siena, Croce, Nuti, Burzigotti, Braccini (70′ Quadroni), Locchi, Essoussi (88′ Boriosi), Priorelli (66′ Gorini), Mariotti (66′ Brizzi). All. Armillei.

ELLERA: Battistelli, Nottola (60′ Conti), Lavano, Ubaldi, Marconi, Gaggiotti, Piccioli (48′ Mattei), Pettinelli (66′ Peluso), Polidori, Fondi, Colombi. All. Ciucarelli.

Arbitro: Niccolai di Pistoia.

Marcatori: al 29’ e al 72’ Croce, 80’ Polidori.

Note: circa 500 spettatori. Espulsi Fondi ed il tecnico umbro Ciucarelli. Ammoniti: Ubaldi, Piccioli, Gaggiotti, Fondi, Marconi, Essoussi, Nuti, Patata. Angoli 4-3 per il Sansepolcro. Buona rappresentanza da Corciano a seguire l’Ellera.

Prima sconfitta esterna dell’Ellera ed il Sansepolcro che aggancia i perugini in cima alla classifica. Il Sansepolcro si presenta senza Pedrelli, infortunatosi   con l’Angelana, e di fronte c’è la capolista Ellera imbattuta fuori casa.
Al 9’ fa tutto Mariotti, ma Essoussi arriva con un attimo di ritardo sull’invitante cross del giovane bianconero.
L’Ellera che sembra subire, viene subito fuori per far vedere che è sempre presente e reattiva come al 23’ con Polidori che manda fuori. Il Sansepolcro preme e Croce dopo una corale azione bianconera trova al 29’ un eurogol che si insacca per l’1-0 bianconero. Il Sansepolcro raddoppierebbe, ma per il giudice di linea Finori, sotto le tribune, c’è il fuorigioco di Braccini. Il primo tempo si chiude con il Sansepolcro avanti per 1-0.
L’Ellera non ci sta dopo la ripresa del gioco ci prova con il neo entrato Mattei, ma è pronto Patata.
Ma la più ghiotta delle occasioni dopo la bella sgroppata di Braccini è per Essoussi che batte a colpo sicuro, al 54’, ma Battistelli si supera in angolo. Al 63’  ghiotta occasione per Polidori che colpisce la traversa la palla rimbalza sulla linea e Patata para. Al 66’ torna in campo dopo l’intervento al crociato Giulio Gorini che prende il posto di Priorelli. Chiare le intenzioni di Armillei di difendere l’1-0 con una difesa ferrea.
Ellera che preme e Sansepolcro che agisce in contropiede. Quadroni al 72’ si smarca bene di Marconi, mette in mezzo, Fondi interviene irregolarmente su Essoussi e si becca il secondo giallo concedendo al tempo stesso il rigore ai bianconeri che con Croce raddoppiano. Ellera in dieci, ma non si direbbe perché Peluso, da poco entrato, mette in mezzo un bel pallone, su piazzato, che Polidori spizzica di testa e segna per l’1-2. Ci prova ancora Peluso su punizione dalla distanza, quando scocca l’83’, ma Patata è oltremodo attento. Poi ben sette minuti di recupero dopo il 90’ e alla fine esplode la gioia bianconera con un pubblico in visibilio per la vetta conquistata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...