Il Sansepolcro vince a Lama

Il Sansepolcro vince per la prima volta a Lama pur giocando l’intero secondo tempo in dieci contro undici. Una bella partita ma con l’infortunio a Bartolini allo scadere. Per lui si parla di una costola fratturata dopo aver sbattuto violentemente, a seguito di un contatto avversario, sulla rete di recinsione. I nostri migliori auguri all’attaccante umbro.Le reti: al 20’ il Sansepolcro passa con una deliziosa punizione di Croce, il raddoppio arriva al 24’ con un angolo di Pedrelli e il colpo di testa vincente di Locchi. Passano appena cinque minuti e il Lama accorcia con l’ex Bruschi: bravo Patata a respingere il tiro lamarino, ma sulla palla si avventa Bruschi che accorcia. Il centrocampista biturgense, Locchi, già ammonito si becca a fine primo tempo il secondo giallo e lascia la squadra in dieci. Lama nella ripresa, senza il tecnico Vicarelli espulso dal direttore di gara, è galvanizzato e, nonostante le assenze di Grezzana e Bernicchi si getta nella metà campo avversaria consapevole dell’uomo in più. Al 66’ è Orlandi, complici….Bartoccini e Bruschi, a segnare il gol del pari. Pensi che il Lama, alla fine, undici contro dieci ce la possa fare? Neanche per idea: l’esperienza di Essoussi fa la differenza e quando scocca l’83’ sigla il 3-2 per i bianconeri ospiti. Poi l’infortunio a Bartolini, il prolungamento della gara di buoni venti minuti, ma il Sansepolcro esce vincente, per la prima volta, dal Polchi Laurenzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...