Umbertide espugna Cagliari in A2 femminile di basket.

Parte bene Umbertide e vince in casa di Cagliari in A2 femminile di basket. Pur con una formazione rinnovata e ringiovanita, la filosofia è sempre la stessa: tanta difesa, attacchi rapidi e veloci e una squadra che lotta per quaranta minuti.  Sul campo del Cus la formazione di Staccini sfoggia una gara sontuosa, trovando in Pompei (16pt, 4 ass, 7rb) il faro per innescare le compagne. Oltre alla regista sono infatti ben tre le giocatrici in doppia cifra, ovvero Paolocci, Stroscio e Boric. Una partita condotta per quaranta minuti e che regala un grande inizio di campionato. Le parole di coach Staccini: “Grazie a un buon approccio alla gara siamo riusciti a mantenere il vantaggio per tutti 40 minuti, con una difesa abbastanza solida e muovendo bene la palla in attacco producendo ben 18 assist a fronte di sole 13 palle perse, il che è un ottimo dato”.
CUS CAGLIARI – UMBERTIDE 41 65 (11-13, 24-33, 37-54).
UMBERTIDE: Pompei 16 (nella foto), D’Angelo 6, Boric 12, Stroscio 12, Savatteri 2, Bartolini, Scarpato 4, Cupellaro, Paolocci 11, Gambelunghe 2, Avonto ne. All.Staccini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...