Sansepolcro alle prese con la Narnese

Domani al Buitoni, con fischio d’inizio affidato al laziale Adrian Lupinski, alle 15, si affronteranno due delle pretendenti alla vittoria finale: Sansepolcro e Narnese.
Gara da vincere a tutti i costi per i bianconeri di casa, chiediamo ad Armillei, tecnico del Sansepolcro?
“Certamente, ci conferma, anche se i ragazzi di Sabatini formano una signora squadra che da anni punta a vincere il campionato e a passare in serie D. Ma i tre punti sono troppo importanti per noi”.
Sansepolcro sino ad oggi sotto le aspettative?
“Non siamo contenti della posizione che occupiamo in classifica, avremmo meritato di più, e cercheremo, sin dal match con la Narnese, di colmare il distacco con la vetta”.
Tutti a disposzione?
“Penso di sì anche se non posso contare su Gorini che ha ripreso da poco la preparazione, ma abbiamo recuperato definitivamente Croce dopo l’infortunio di un mese fa in Coppa Italia contro il Branca”.
Narnese con il dente avvelenato dopo lo stop di sette giorni fa?
“Se è per questo il nostro dente è più avvelenato perché non siamo contenti della posizione che abbiamo, per cui i tre punti sono importanti”.
Prima del match e durante l’intervallo sarà presentato il settore giovanile del Sansepolcro.
Bianconeri che dovrebbero schierare questo undici contro la Narnese: Patata in porta, una difesa con Beers, Burzigotti, Nuti e Pedrelli, in mezzo Croce, Brizzi e Locchi, con davanti Braccini, Essoussi e Mariotti.

Nelle foto sotto: Burzigotti, Mariotti e Croce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...