Dukes Utensileriaonline ai nastri di partenza

Sta per prendere il via Campionato di Serie D Toscana Girone A di basket che prevede la presenza di16 squadre e di conseguenza 30 partite. Fischio d’inizio, sabato 1 ottobre, alle 18,30 al Palazzetto dello Sport di Sansepolcro Un campionato in cui la prima è promossa direttamente in C Gold e dalle due seconde e terze dei due gironi esce la seconda promossa. In coda le ultime 3 retrocedono in promozione.
Ampiamente rinnovata la compagine di Sansepolcro della Duxes che parte con 4 innesti nuovi rispetto alla passata stagione:
Simone Pascolini 40 anni ala da Umbertide con tanta voglia di dare e dimostrare ancora, la qualità non gli manca 200 cm e buone percentuali sulle mani.
Guglielmo Spillantini play 98, completamente recuperato dopo l’infortunio alla mano che lo ha tenuto fuori dai giochi per un anno intero.
Nicholas Schlitzer classe 90 dagli USA 198 cm di guardia/Ala pronto per dare un contributo importante alla causa.
Giorgio Tognaccini play di 190 cm 20 anni che purtroppo starà fermo per qualche mese a causa di un grave infortunio al ginocchio.
Confermati Bazani, Petrovic, Ortolani, e i senatori Fratini e Alunni (capitano). I ragazzi di Sansepolcro e di Città di Castello completano la rosa.
Ci sono molte attese da questa squadra che fin da sabato 1 ottobre in casa contro Sancat  Firenze (una pretendente al titolo) darà modo ai propri tifosi di capire dove si può arrivare.
Il passaggio da una salvezza tranquilla a qualcosa di grande può essere impercettibile basta crederci.
Duxes sempre guidata, dalla panchina, e siamo al settimo anno di collaborazione con Sansepolcro, da coach Mameli (nella foto), segno di un’intesa formidabile con la società.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...