Ex biancorossi: ci ha lasciato Giulio Vitaloni, il mitico mister delle Giovanili, da tutti conosciuto come “Ciclamino”

Per gli amici  ex Biancorossi oggi è un giorno triste, dopo una malattia si è spento all’ospedale di Città di Castello ad 83 anni Giulio Vitaloni, uno degli allenatori di più lunga militanza nel settore giovanile di un Città di Castello che non c’è più. Il mite, simpatico, infaticabile “Ciclamino” ci ha lasciato e lascia nel dolore la moglie Lorenzina, il figlio Paolo ed il fratello Giuseppe con gli altri congiunti. La vita sportiva con il Città di Castello prende il via negli anni 60 per terminare nel 1985, ed in quei 25 anni è stato tecnico dalle leve più piccole dei futuri biancorossi del Nagc, quindi gli Esordienti, gli Allievi, la Juniores la De Martino ed anche assistente in prima squadra con tanti allenatori tra cui Agostinelli, Grasselli, Magherini, Milan. Ma non mancava di dare una mano anche in segreteria. Un vero uomo di sport che per i colori biancorossi ha dato tutto e non dovrà essere dimenticato. La camere ardente è stata aperta alle 18 nella morgue dell’ospedale tifernate e resterà aperta sino a mercoledì mattina alle 10 da dove il feretro poi sarà accompagnato nella chiesa parrocchiale San Donato di Trestina dove avranno luogo le esequie e quindi proseguirà per il cimitero locale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...