Il Trestina passa a Città di Castello ai rigori

Alla fine dei 90 minuti regolamentari, 2-2 il finale, la partita si decide ai rigori dove il Trestina supera il Città di Castello con risultato finale di 5 a 6 e si aggiudica il primo turno di Coppa Italia di serie D.
CITTA’ DI CASTELLO: Aluigi, Mariucci, Paparusso, Grassi, Gorini, Brunetti D., Pupo Posada (65’ Pauselli), Massai (91’ Buono), Meneses, Calderini (60’ Sylla), Doratiotto. A disp: Nannelli, Pazzaglia, Tersini, Mussi, Mezzasoma, Bagnolo (allenatore: Antonio Alessandria)
TRESTINA: Tozaj, Convito (66’ Barbarossa), Bologna (72’ Brunetti M.), Grea, Cenerini, Ceccuzzi, Brevi, Gramaccia, Bazzoffia, Belli, Mariucci (76’ Laurenzi). A disp: Montanari, Magalotti, Della Spoletina, Sirci, Cesarini, Morlandi (allenatore: Simone Marmorini)
MARCATORI: CdC: Brunetti (7’), Sylla (66’); T: Gramaccia (55’), Bazzoffia (90’)
MARCATORI RIGORI: CdC: Meneses, Doratiotto, Sylla. T: Ceccuzzi, Barbarossa, Grea, Belli
AMMONITI: CdC: Gorini (37’), Brunetti (59’), Pupo Posada (61’, Pauselli (74’), Doratiotto (79’); T: Convito (13’), Belli (55’), Ceccuzzi (64’), Cenerini (68’)
ARBITRO: Matteo Mangani (Arezzo), 1° assistente: Alessandro Pascoli (Macerata); 2° assistente: Laura Gasparini (Macerata)
Nella foto sotto: Gramaccia e Sylla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...