San Giustino a Mirandola per la serie A3

Countdown per l’attesissimo match che impegnerà i ragazzi della ErmGroup Pallavolo San Giustino contro Mirandola, oggi alle 18,00 alla palestra Bonatti, nella gara di andata della finale Play-off. Un giorno di ricorrenza per i padroni di casa, trattandosi del decimo anniversario dal violento terremoto che il 21 maggio del 2012 colpì principalmente le province di Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia, Bologna e Rovigo, con epicentro proprio nella zona compresa tra Mirandola e Medolla. 
Questa settimana gli atleti della Pallavolo San Giustino hanno preparato al meglio l’incontro in vista della finale.  I ragazzi di san Giustino si troveranno ad affrontare una squadra ben organizzata, molto forte in difesa, una società solida presente sul territorio da un trentennio, un roster di giocatori che vanta atleti di punta.   
“Sappiamo di dover affrontare una bella compagine, dichiara Moraldi, secondo allenatore della Pallavolo San Giustino e siamo pronti a soffrire. Ci siamo guadagnati il ritorno in casa, con tanti sacrifici ed impegno durante la stagione e sarà fondamentale arrivarci con una condizione fisica ottimale”.
Sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente e ds Goran Maric: “Ci troviamo esattamente dove volevamo essere. Una sfida di emozioni che sarà fondamentale tenere sotto controllo. I ragazzi dovranno cercare di non andare in affanno ed evitare di strafare, riproponendo il gioco di squadra che ci contraddistingue”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...