Il Cesena vince

Il Sansepolcro ha detto addio alle residue speranze di play off. Ora restano due gare esterne, ad Assisi e Bastia, quindi chiusura al Buitoni, domenica 8 maggio, con il Gualdo. Si è concluso, nel frattempo, il 1° memorial “Silvano Luzzi”, torneo riservato alla categoria Under 14 e primo atto del doppio evento giovanile “Il Nostro Calcio” organizzato da Vivi Altotevere Sansepolcro e Tiferno Lerchi 1919. Il quadrangolare ha visto le due società tiberine confrontarsi rispettivamente con Vis Pesaro e Cesena, che hanno una lunga militanza nel calcio professionistico. La finale del memorial Luzzi è stata disputata allo stadio Buitoni ed ha visto la vittoria del Cesena ai tempi supplementari. Dopo 90 minuti di equilibrio, le due formazioni hanno regalato un bellissimo spettacolo con il vantaggio biturgense arrivato al 5’ con Cestelli, bravo a sfruttare un rimpallo in area avversaria, e l’immediato pari, un minuto dopo, con un bel contropiede ospite finalizzato da Benassi. Nel secondo tempo supplementare il Cesena è riuscito a far sua la vittoria grazie al gol al 4’ di Baldini e alla rete di Petito al 9’ che hanno fissato il risultato definitivo sul 1-3.
“Una giornata bellissima per il calcio e per tutto lo sport locale, ha commentato il presidente bianconero Giorgio Lacrimini. Dopo due anni di stop forzato e un periodo particolarmente difficile per l’intero movimento, vedere i nostri ragazzi disputare un torneo interamente dedicato ai giovani è stato certamente il regalo più bello. Un ringraziamento sentito a tutte le società partecipanti e in particolare agli amici del Tiferno con i quali siamo felici di condividere questo bel percorso di rilancio del calcio valtiberino, il ‘nostro’ calcio.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...