Tutto pronto a San Giustino. Un’intera vallata vuole festeggiare

San Giustino-Casarano erano le grandi favorite per il successo finale e per la promozione in A3. Saranno loro ad incontrarsi nella finalissima: prima a San Giustino, domenica 13 giugno alle 17,30 e quindi in terra pugliese sabato 19 giugno. Una grande festa di sport per San Giustino, il cui impianto torna a spalancare – seppure parzialmente – le proprie porte al pubblico, ma la possibilità di arrivare fino a 500 presenze garantirà comunque un ottimo sostegno morale. Alle 17.30 di domenica 13 giugno, lo sport di vallata vivrà uno fra i suoi momenti più belli . Casarano di coach Fabrizio Licchelli, reduce da un doppio 3-2 nel derby contro il Leverano, ha i suoi assi nella manica: da Matteo Paoletti, opposto con lunghi trascorsi in A, al palleggiatore Pietro Luca Latorre, dal centrale Carmelo Muscarà al laterale Vasile Paul Ferenciac per proseguire con gli altri. Una squadra completa, nella quale non esistono di fatto punti deboli. La ErmGroup lo sa benissimo, come è pienamente consapevole dei propri mezzi, per cui ogni scambio rivestirà un’importanza fondamentale. Il clima in casa biancazzurra – garantisce il tecnico Francesco Moretti – è alquanto sereno. Iniziare bene per poi giocarsi il tutto per tutto in terra leccese con un primo risultato in tasca: questo l’imperativo della ErmGroup. La formazione iniziale rimane quella di sempre: Alessio Sitti in regia, Leonardo Puliti opposto, Mirko Miscione e Giulio Cesaroni al centro, Rinaldo Conti e Filippo Agostini alla banda e Leonardo Di Renzo libero. Una coppia mista siciliana designata per la direzione del match, con primo arbitro Chiara Santangelo di Catania e secondo Antonino Di Lorenzo di Palermo. Il palasport di San Giustino potrà ospitare fino a un massimo di 500 presenze al suo interno. Si potrà entrare da entrambi gli accessi delle rispettive tribune, ricordando le disposizioni per gli spettatori che hanno acquistato il biglietto: indossare correttamente la mascherina e, siccome non esiste una numerazione, andare a occupare solo ed esclusivamente i posti – dislocati nella tribuna con le poltroncine e nella parte centrale di quella opposta – nei quali si trova l’apposito cartoncino con la scritta “Sedersi qui”. Diretta della partita sulla pagina Facebook della Pallavolo San Giustino.
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...