Giro d’Italia: da Pontassieve a Bagno di Romagna

Nove team per sei maglie: questo il riassunto della “sfida elettrizzante” che anima il Giro-E 2021, terza edizione dell’evento creato da RCS Sport, già organizzatore del Giro d’Italia. Ed è appunto sulle strade e nei giorni della Corsa Rosa che il Giro-E percorre l’Italia: da Torino a Milano, dall’8 maggio al 30 maggio, 21 tappe per raccontare la bellezza della Penisola passando dalle grandi città alla provincia, dall’Appennino alle Alpi, in un percorso di 1540 affascinanti chilometri.
La “sfida” in realtà non è una gara, ma una e-bike experience, una delle esperienze più belle che un amatore può vivere in sella a una bicicletta. Grazie alle bici da corsa a pedalata assistita, cui l’evento è riservato, i partecipanti vivono le sensazioni dei professionisti: il foglio firma alla partenza, la conquista di una maglia, la premiazione sul podio dei campioni, una hospitality riservata all’arrivo. Nonostante i motori di cui sono equipaggiate le biciclette, i ciclisti devono comunque sudare: il dislivello positivo del Giro-E 2021 è di 25.500 metri, tra cui spiccano la tappa numero 14 Maniago-Monte Zoncolan, 2.700 metri di dislivello, e la 16 Canazei-Cortina D’Ampezzo, 2.200 metri di dislivello positivo che comprendono il Passo Giau e il Pordoi, Cima Coppi del Giro 2021. Sono sei le tappe oltre i 2.000 metri di dislivello positivo.
“Il Giro-E è una manifestazione unica nel panorama internazionale del ciclismo”, ha detto Paolo Bellino, AD e direttore generale di RCS Sport, durante la presentazione alla vigilia dell’inizio della manifestazione a Torino “Siamo stati i primi a credere nelle bici a pedalata assistita: abbiamo avuto coraggio e oggi il Giro-E raccoglie i frutti del nostro impegno negli ultimi 4 anni, ottenendo l’apprezzamento del mondo della bici, dell’industria e degli sponsor”.
Conferma del successo è il fatto che l’edizione 2021 raddoppia il title sponsor con l’ingresso di ENIT-Agenzia Nazionale Turismo che affianca Enel X, la business line del Gruppo Enel dedicata a mobilità elettrica, prodotti innovativi e soluzioni digitali, che supporta il Giro-E fin dalla prima edizione. “Il Giro E per Enel X è l’occasione perfetta per sensibilizzare il pubblico degli appassionati di ciclismo, e non solo, sui temi dell’ecosostenibilità e della mobilità elettrica”, ha commentato Augusto Raggi, responsabile Enel X Italia. “L’elettrificazione dei trasporti deve essere un obiettivo del Paese e come Azienda vogliamo essere promotori di una mobilità a impatto zero, completamente elettrica ed ecocompatibile”. Domani (giovedì 20 maggio), alla partenza di Pontassieve Enel X sarà presente al via con alcuni rappresentanti delle proprie strutture E-Mobility ed E-City.
Evento green per definizione, il Giro-E può contare su molti partner e iniziative che parleranno di sostenibilità, mobilità e tematiche ambientali. Banca Mediolanum sarà sponsor di Ride Green, il progetto di sostenibilità basato sull’attività di raccolta differenziata attraverso un sistema di tracciabilità e monitoraggio dei rifiuti, che promuove la salvaguardia delle aree attraversate dalla Corsa Rosa. Quest’anno Ride Green si arricchisce dell’iniziativa Regala un albero, che ha come obiettivo quello di compensare le emissioni di CO2 prodotte dalla Corsa Rosa. Ciò avverrà tramite la piantumazione di 1200 nuovi alberi in un’area di oltre 300 ettari situata nel cuore della Sila, uno dei grandi polmoni d’Europa. Banca Mediolanum regalerà un albero per ogni corridore partecipante al Giro d’Italia, per un totale di 176 alberi. Anche Trenitalia vuole diffondere il messaggio per un mondo più pulito e sostenibile, infatti ha scelto di essere sponsor della Maglia Verde-Ride Green, fin dagli esordi del Giro-E simbolo dell’importanza delle tematiche ambientali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...