Tiferno alle ultime cinque sfide

Sta scivolando sempre più giù il Tiferno. Peccato perché la squadra, ben costruita, è stata falcidiata dagli infortuni che ne hanno condizionato la classifica. Domenica contro il Montespaccato, seppur in dieci per l’espulsione forse affrettata di Tersini (nella foto sotto di Ivana Cangi) è riuscito a recuperare un match difficile, ed ora mercoledì nella giornata infrasettimanale sarà ospite di una squadra in gran spolvero come il San Donato, fresco vincitore a Siena. Già assenti sicuri Tersini e Traini, fermati per un turno dal Giudice Sportivo, con Peluso infortunatosi nuovamente, più metteteci Briganti, con il forte dubbio Valori e Dominici, che Nofri avrà il suo da fare anche se Bruschi, dopo una lunga assenza, è tornato a tempo pieno. Comunque tre punti nelle ultime sette partite sono un po’ poco. Nelle 29 gare giocate sino ad ora sono arrivate per il Tiferno 11 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte, in totale 41 punti, con 39 reti segnate e 39 incassate. Al Bernicchi ha vinto cinque volte con l’Ostiamare, le Badesse il Trestina, il Montevarchi e Flaminia, ha pareggiato cinque volte con Foligno, Sinalunghese, Cannara, San Donato e Montespaccato, mentre ha perso ben 5 volte contro la Sangiovannese, la Pianese, il Siena, lo Scandicci e il Grassina. Sono 19 i gol fatti e 18 quelli subiti. Totale 5 vittorie, 5 pari e 5 sconfitte.
Fuori ha vinto ben 6 volte, a Siena, Civita Castellana a Scandicci, contro il Grassina, a Foligno e Sinalunga, pareggiato a Montespaccato, Ostia e Cannara, perso con la Pianese, a Gavorrano, Trastevere, San Giovanni Valdarno e Badesse. In tutto 20 reti fatte e 21 subite.   Totale fuori: 6 vittorie, 3 pari e 5 sconfitte. Ha giocato 15 gare interne e 14 fuori. Pianese e Sangiovannese sono le due squadre che hanno preso l’intera posta in palio sia all’andata che al ritorno, viceversa il Flaminia ha perso sia in casa che al Bernicchi.
Il tecnico Federico Nofri ha potuto usufruire, nelle 29 partite, di 28 giocatori. Nessuno, tra infortuni e squalifiche, è stato sempre presente.
Questi tutti quelli schierati considerando anche chi è entrato solo per pochi minuti:
28 volte: Gorini, Di Cato, Traini, Bartoccini,
27 volte: Alagia,
26 volte: Mariucci, Valori
24 volte: Orlandi,
22 volte: Massai
20 volte: Peluso
19 volte: Dominici,
18 volte: Catacchini
17 volte: Vaccarecci, Tersini
16 volte: Briganti,
14 volte: Sensi
13 volte: Mercuri, Torcolacci
12 volte: Aluigi,
9 volteBruschi,
5 volte: Mancini, Sbardella, Petricci
3 volte: Belloni, Berettoni, Lavano,
1 volta: Rossi, Donati

Marcatori: 10 Peluso, 6 Traini, 4 Di Cato, Valori 3 Dominici, Bartoccini, 2 Alagia,  Orlandi, Massai, 1 Briganti, Mariucci, Gorini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...