Basket A2/F: Alma Patti accede alla semifinale, si chiude una grande stagione per La Bottega del Tartufo Umbertide

In gara 2 dei quarti di finale playoff La Bottega del Tartufo Umbertide non riesce ad avere la meglio su Alma Patti e così la più quotata squadra siciliana accede alla semifinale. Per il team di coach Staccini si chiude una stagione da incorniciare.
L’avventura era iniziata ad agosto, con un difficile pre-stagione a causa di positività da Covid-19 e vari infortuni. La squadra aveva iniziato ad allenarsi al completo solo dieci giorni prima dell’esordio in campionato, ma nonostante questo fattore la PFU era riuscita fin da subito a togliersi diverse soddisfazioni, con le vittorie su Brescia e La Spezia. Un trionfo il 14 novembre scorso, con la prima sconfitta inflitta alla capolista Faenza. Da ricordare le vittorie sui difficili parquet di Patti e Selargius. Purtroppo durante una sessione di allenamento il capitano Federica Giudice ha subito la rottura del legamento crociato. Questo episodio ha gettato nello sconforto tutto l’ambiente bianco-azzurro, ma la squadra e lo staff non hanno mollato, continuando ad entusiasmare tifosi e addetti ai lavori. La squadra umbertidese è riuscita a raggiungere le Final Eight di Coppa Italia, manifestazione nella quale la PFU è stata sconfitta nel quarto di finale al fotofinish contro Udine, capolista del girone nord.
Le bianco-azzurre hanno poi concluso il campionato al quarto posto, una posizione inaspettata quanto meritata, arrivata in una stagione difficile, con tutte le squadre molto competitive e dai risultati imprevedibili.
La sconfitta nei quarti di finale playoff contro l’ambiziosa Alma Patti non era il finale che i dirigenti e lo staff tecnico avrebbero voluto, ma il gap nell’esperienza tra le due squadre ha fatto la differenza. La PFU ha ceduto nell’ultimo quarto di gara 1 ed in gara 2 era ormai troppo demoralizzata per poter rialzare la testa.
Solo onori per un gruppo di ragazze dall’età media al di sotto dei 23 anni e per lo staff che ha saputo regalare grandi emozioni ai propri tifosi.
L’ambizione della società rimane sempre la crescita delle giovani e fin dalle prossime settimane saranno comunicate le novità su chi andrà a comporre la squadra per la prossima stagione in A2.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...