Città di Castello approda ai play off della serie B

Il recupero di ieri tra Bellaria e Sangiustino, vinto dagli ospiti per 3-0, non ha sciolto i dubbi selle quattro formazioni del minigirone F2 che parteciperanno ai play off con le prime quattro del minigirone F1 (Paoloni Macerata, Volley Potentino, Bontempi Ancona e Alba Adriatica). Tutto si deciderà, o meglio ancora i posti dal secondo al quarto dato che il primo è occupato da Sangiustino, domenica prossima al Pala Ioan quando la Job Italia Città di Castello se la vedrà proprio con il Bellaria che rischia in caso di sconfitta per 3-0 o 3-1 di restare fuori dai play off in favore dell’EdottoRossi Foligno. La Job Italia, ora terza e matematicamente qualificata, può ancora arrivare al secondo posto con un successo per 3-0 o 3-1, un 3-2 la manterrebbe al terzo posto, una sconfitta con qualsiasi risultato al quarto. Di seguito le possibili combinazioni:
·  con Città di Castello – Bellaria 3-0 o 3-1, le qualificate sarebbero nell’ordine Sangiustino, Città di Castello, Pesaro, EdottoRossi Foligno; (incroci quarti play off: Sangiustino-Alba Adriatica, Città di Castello-Bontempi Ancona, Pesaro-Volley Potentino, EdottoRossi-Paoloni Macerata)
·  con Città di Castello – Bellaria 3-2, le qualificate sarebbero nell’ordine Sangiustino, Pesaro, Città di Castello, Bellaria; (incroci quarti play off: Sangiustino-Alba Adriatica, Pesaro-Bontempi Ancona, Città di Castello-Volley Potentino, Bellaria-Paoloni Macerata)
·  con Città di Castello-Bellaria 2-3,  le qualificate sarebbero nell’ordine Sangiustino, Pesaro, Bellaria, Città di Castello; (incroci quarti play off: Sangiustino-Alba Adriatica, Pesaro-Bontempi Ancona, Bellaria-Volley Potentino, Città di Castello-Paoloni Macerata)
·  con Città di Castello-Bellaria 0-3 o 1-3 le qualificate sarebbero nell’ordine Sangiustino, Bellaria, Pesaro, Città di Castello; (incroci quarti play off: Sangiustino-Alba Adriatica, Bellaria-Bontempi Ancona,Pesaro-Volley Potentino, Città di Castello-Paoloni Macerata)
Per i tifernati di coach Marco Bartolini quindi c’è comunque la grande occasione di riuscire ad arrivare al secondo posto in caso di vittoria netta contro gli ospiti di Bellaria: e questo, oltre a garantire il ritorno dei quarti play off in casa, sarebbe comunque il coronamento di una stagione senz’altro difficile e sfortunata, vedi infortunio di Marra a due giorni dall’avvio del campionato) ma positiva per il rendimento di alcuni giovani del vivaio locale.
Così il direttore sportivo Antonello Cardellini:”Domenica contro Bellaria proveremo a raggiungere un successo e una posizione in classifica che per noi sarebbe un risultato di grande prestigio e valore, considerando i problemi avuti e le defezioni prima e durante il campionato. Ci incoraggia l’ultima prestazione contro Sangiustino, ancora non al completo e dopo tre settimane di allenamenti a ranghi ridotti, quando siamo stati l’unica squadra del girone a strappare l’unico set perso dalla capolista, giocando veramente bene e mettendo in difficoltà la prima in classifica, con questo spirito vogliamo chiudere il girone contro Bellaria per migliorare il piazzamento. I nostri ragazzi ce l’hanno messa tutta e continueranno a farlo fino alla fine, pur tra mille difficoltà”. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...