Il Trestina a San Giovanni Valdarno

Dopo il vittorioso recupero di mercoledì scorso, 2-0 sul Grassina, il Trestina è atteso dal doppio match in pochi giorni: domenica 14 febbraio al Fedini di San Giovanni Valdarno per affrontare gli azzurri che hanno il dente avvelenato dall’essere stati battuti nel derby e di aver perso in appello il match con il Siena, e mercoledì 17 febbraio a San Donato per la partita rinviata alla sesta giornata. Adesso il Trestina, che ha fatto del Casini un autentico fortino, guarda ai prossimi incontri per avvicinarsi alla vetta di una classifica che vede i ragazzi del Presidente Bambini al quarto posto, a quattro lunghezze dalla capolista Trastevere, ma tante sono le gare ancora da recuperare. Il Trestina con San Donato avrà chiuso con i recuperi.

Foto sotto: Gori
Ha giocato 15 partite e deve recuperare, come detto,  la 6^ giornata a San Donato.
Ha ottenuto  8 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte, in totale 27 punti, 20 reti segnate e 15 quelle subite. Tra le mura amiche 14 goal fatti e 6 subiti, mentre fuori 6 reti segnate e 9 incassate.
Ha vinto con Montespaccato, Scandicci, Montevarchi, Foligno, Sinalunghese, Ostia Mare e Grassina in casa, pareggiato tra le mura amiche del Casini con il Gavorrano, e fuori con le  Badesse e Siena. A domicilio ben 7 vittorie 1 pari e nessuna sconfitta. Fuori ha vinto a Civita Castellana, unico successo, pareggiato a Siena e contro il Badesse, perdendo a Cannara, Trastevere, Pian Castagnaio e Città di Castello con il Tiferno Lerchi.
Marcatori: 9 reti: Essoussi, 5 reti: Khribech, 1 rete Benedetti, Bicchiarelli, Della Spoletina, Gori, Gramacci, Sylla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...