Tiferno pronto per Trastevere

Dopo aver vinto un derby difficile il Tiferno si accinge ad affrontare, domenica prossima, la delicata trasferta romana, dove affronterà, sul sintetico, il Trastevere compagine che occupa la seconda piazza in classifica come i ragazzi di Nofri. Torna al successo il Tiferno che, sino ad oggi, aveva vinto solo due volte al Bernicchi.
Nelle 14 partite giocate sino ad ora, sono arrivate 7 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte, in totale 25 punti, ma in casa ha vinto tre volte con l’Ostiamare, con le Badesse ed ora con il Trestina, ha pareggiato quattro volte con Foligno, Sinalunghese, Cannara e San Donato mentre ha perso contro la Sangiovannese. Sono 10 i gol fatti e 7 quelli subiti.
Fuori non ha mai pareggiato, ma ha vinto per ben 4 volte, a Siena, Civita Castellana a Scandicci e contro il Grassina, perdendo all’esordio con la Pianese e a Gavorrano. In tutto 13 reti fatte e 11 subite. In totale 23 quelle segnate e 18 quelle incassate.   
Il tecnico Federico Nofri ha potuto usufruire, nelle quattordici gare giocate, di 24 giocatori. Sempre impiegati Gorini e Briganti. Questi tutti quelli schierati considerando anche chi è entrato solo per pochi minuti :
14 volte: Gorini, Briganti
13 volte: Catacchini, Di Cato
12 volte: Peluso, Mariucci, Traini, Bartoccini, Valori, Alagia
10 volte:Dominici, Massai, Orlandi
8 volte: Aluigi, Mercuri
7 volte: Bruschi,
6 volte: Vaccarecci
5 volte: Tersini,
3 volte: Belloni, Berettoni, Lavano, Mancini
2 volte: Sensi (nella foto), Torcolacci

Marcatori: 10 Peluso, 3 Di Cato, 2 Alagia, 1 Bartoccini, Briganti, Traini, Valori, Orlandi, Mariucci, Massai, Dominici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...