Tiferno pronto per il Trestina nel gran derby

E’ il momento del gran derby comunale, se così vogliamo chiamarlo. Comunale perché si affronteranno, mercoledì 3 febbraio alle 14,30, due squadre appartenenti al comune di Città di Castello: Lerchi e Trestina. Due compagini che sono nelle zone alte della classifica di serie D. Il Trestina 2° e il Tiferno 4°.
Analizziamo quindi il Tiferno mentre in un altro articolo parleremo dei bianconeri di Bonura e del Presidente Bambini.
Il Tiferno ha abbandonato la vetta della classifica dopo lo stop di domenica a Gavorrano. La squadra biancorossa, imbattuta sino ad oggi fuori dal Bernicchi sotto la guida di Nofri, si è dimostrata sino ad ora nonostante il 2-4 di Gavorrano più da trasferta che da mura amiche e i numeri parlano chiaro.
Nelle 13 partite giocate sino ad oggi, sono arrivate 6 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte, in totale 22 punti, ma al Bernicchi ha vinto solo due volte con l’Ostiamare e con le Badesse ha pareggiato quattro volte con Foligno, Sinalunghese, Cannara e San Donato mentre ha perso contro la Sangiovannese. Sono 9 i gol fatti e 7 quelli subiti.
Fuori non ha mai pareggiato, ma ha vinto per ben 4 volte, a Siena, Civita Castellana a Scandicci e contro il Grassina, perdendo all’esordio con la Pianese e domenica a Gavorrano. In tutto 13 reti fatte e 11 subite. In totale 22 quelle segnate e 18 quelle incassate.   
Il tecnico Federico Nofri ha potuto usufruire, nelle tredici gare giocate, di questa rosa. Sono 24 quelli impiegati considerando anche chi è entrato solo per pochi minuti e con l’esordio, quest’anno in serie D, di Torcolacci proprio a Gavorrano:


13 volte: Catacchini (nella foto), Gorini, Briganti.
12 volte: Di Cato, Peluso
11 volte: Mariucci Traini, Bartoccini, Valori, Alagia
9 volte:  Dominici, Massai, Orlandi
8 volte: Aluigi, Mercuri
7 volte: Bruschi,
5 volte: Tersini, Vaccarecci
3 volte: Belloni, Berettoni, Lavano.
2 volte: Mancini
1 volta: Sensi, Torcolacci
Marcatori: 10 Peluso, 3 Di Cato, 1 Bartoccini, Briganti, Traini, Valori, Orlandi, Mariucci e Massai, Dominici, Alagia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...