Tutto pronto per la serie B di volley

E’ stato diramato oggi dall’Ufficio Campionati della Federazione Italiana Pallavolo il calendario provvisorio della prima fase del campionato di serie B maschile, quella che prevede del mini gironi a 6 squadre “zonali in maniera da agevolare in questa fase delicata gli spostamenti tra regioni e province. Nella prima fase si disputeranno gare di andata e ritorno tra le sole squadre presenti nei sotto gironi”.
Come noto la Job Italia Città di Castello di coach Marco Bartolini è inserita nel raggruppamento F2 assieme alle due compagini di Foligno, Italchimici ed Edottorossi, all’Ermgroup Sangiustino, ai romagnoli del Bellaria e alla Montesi Pesaro. Inizio previsto tra circa un mese, nel week end del 23-2 gennaio, con la sfida del Pala Joan all’Italchimici Foligno per poi affrontare la trasferta di Bellaria. Doppio impegno casalingo nei primi due week end di febbraio con Edottorossi Foligno e Montesi Pesaro per poi chiudere col derby di San Giustino. Il ritorno inizierà il 24 febbraio e si concluderà il 28 marzo.
Poi prenderà il via la seconda fase (2-25 aprile), nella quale le 12 squadre che compongono un girone (nella prima diviso in 2 sotto gironi) si riuniranno nuovamente in un unico raggruppamento. In questa fase, si incontreranno solo le squadre che non si sono ancora affrontate nella prima fase, e verranno disputate gare di sola andata.

Al termine di questa fase verrà stilata una classifica comprensiva di tutte le 12 squadre del girone e delle gare disputate in entrambi le fasi.
Alla fine si giocheranno i play off che termineranno negli ultimi giorni di giugno: Federvolley ha inteso così “far riprendere l’attività alle sue società e al tempo stesso garantire la sicurezza a tutti coloro che parteciperanno ai campionati di serie B, sia in veste di giocatori, che di tecnici e di addetti ai lavori”.
Intanto la società e la squadra biancorossa ha continuato ad allenarsi, soprattutto per tenere in forma i ragazzi più giovani, come Cipriani e Zangarelli che stanno facendo grandi miglioramenti sotto la spinta di Bartolini e di Davide Marra. “Ormai siamo arrivati quasi a 4 mesi di allenamento – dichiara Antonello Cardellini, ds tifernate – e i progressi si vedono. Ora è necessario capire se riusciremo a giocare il campionato>>.  Dopo circa due mesi poi nei quali i massimi dirigenti del Città di Castello Pallavolo avevano chiesto di non giocare amichevoli per preservare la salute degli atleti, prima del debutto Marra e compagni sfideranno il Sangiustino in due test match.
Campionato che interessa anche San Giustino per una serie B tutta da vedere. Calendari provvisori che diverranno definitivi il prossimo 7 gennaio. Nel sottogirone F2 della B maschile, la ErmGroup Pallavolo San Giustino esordirà a Pesaro sabato 23 gennaio contro la locale formazione della Montesi Volley, poi due gare casalinghe contro le folignati, quindi la trasferta di Bellaria e nella quinta e ultima giornata, come detto, il derby altotiberino contro la Job Italia Città di Castello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...