La storia della Formula 1

Breve storia del Mondiale di Formula 1. Dopo la tragedia sfiorata in Barhain, con l’incidente e l’incendio dell’auto del pilota francese Grosjean, facciamo il punto della situazione sui titoli vinti dai vari piloti:

Al primo posto, con 7 successi, troviamo:

il tedesco Schumacher e il britannico Hamilton

5 l’argentino Fangio

4 il tedesco Vettel e il francese Prost

3 l’australiano Brabham, l’inglese Stewart, l’austriaco Lauda, il brasiliano Piquet e l’altro brasiliano Senna

2 l’italiano Ascari, gli inglesi Graham Hill e Clark, il brasiliano Fittipaldi, lo spagnolo Alonso e il finlandese Hakkinen

1 titolo per l’Italiano Farina, gli inglesi Hawthorn, Surtees, Hunt, Mansell, Damon Hill, Button,  gli americani Phil Hill e Andretti, il neo zelandese Hulme, l’austriaco Rind, il sudafricano Scheckter, l’australiano Jones, i finlandesi Keke Rosberg e Raikkonen, il canadese Jacques Villeneuve, il tedesco Nico Rosberg.

In totale sui 71 Campionati disputati sino ad oggi

20 volte il titolo è andato alla Gran Bretagna

12 alla Germania

8 al Brasile

5 all’Argentina

4 alla Finlandia, all’Austria, all’Australia, alla Francia

3 all’Italia

2 alla Spagna e agli Usa

1 alla Nuova Zelanda, al Sud Africa e al Canada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...