White Label sugli scudi

La Valtiberina. Un punto di riferimento, in passato, ma anche nel presente. In che senso? Presto detto. Questo lembo di Toscana, ai confini con Umbria, Marche e Romagna, è stato, tanti anni fa, un luogo di riferimento significativo ed importante per l’arte, ma già i primi mercati, di secoli orsono, ci tramandano una storia legata al commercio. Basta, infatti, pensare che a Sansepolcro esisteva una vera e propria produzione, quasi industriale, di guado, la pianta che colorava i tessuti e parliamo del 1400. Ma non è solo questo il prodotto che rendeva tipica la zona. Passano gli anni, i secoli e Sansepolcro si contraddistingue sempre. Nel 1827 nasce infatti, quindi 193 anni fa, nella città che ha dato i natali a Piero della Francesca, la pasta Buitoni. Ma la città, la zona, non si fermano. Dal tessile all’abbigliamento, dalle erbe officiali, alla cosmesi, al mondo tipografico, a quello della fibra ottica, la Valtiberina o Alta Valle del Tevere è sempre stata un autentico pulsare vivo di idee, di argomenti, di intuizioni, di soluzioni.
Una regola sempre significativa per il commercio.
Ed arriviamo ai giorni nostri con le grandi tradizioni che non muoiono, anzi rimangono sempre più che vive e al tempo stesso nascono, prendono vita, nuove forme e idee. Il delicato periodo legato al Covid-19 è stato, nonostante il funesto e triste anno, per alcune aziende della vallata una opportunità di crescita, di sviluppo. Una di queste, che ha colto nel segno, è la White Label, ditta di Sansepolcro che sta commercializzando, con grande successo, prodotti legati alla sanificazione. Dalle semplici, ma salva vita al tempo stesso, mascherine, ai gel igienizzanti, ad articoli che, sfruttando un gas importante, come l’ozono, rendono sempre più salutare la nostra vita e l’ambiente in cui viviamo.
Ed eccoci ai prodotti. Passando da “Viola”, la barra led UVC per la sanificazione e disinfezione, a “Blue”, generatore di ozono per la sanificazione ambientale che riduce drasticamente le caratteristiche batteriche virali. E’ adatto per tutto: dal settore pubblico, all’alimentare, al sanitario, alla ristorazione e all’alberghiero.
Ma perché proprio l’ozono? Semplicemente perché svolge una funzione altamente benefica per la vita schermando le radiazioni ultraviolette del sole, risultando, inoltre, un gas che non può essere conservato, e che deve essere prodotto al momento dell’uso trasformandosi, alla fine, in ossigeno, lasciando nelle zone utilizzate, un gradevole profumo di aria sana come se ci trovassimo in luoghi di alta quota. L’ozono perché sanifica impianti, elimina batteri, igienizza ambienti e  prodotti.
La White Label di Sansepolcro, in Via Divisione Garibaldi 12, si occupa da sempre di promuovere i valori del Made in Italy e del Made in Valtiberina, creando sinergie e collaborazione volte allo sviluppo sostenibile del proprio territorio. L’obiettivo della società è infatti quello di promuovere il prestigio, le intuizioni, le idee, il vero e proprio genio delle attività locali. Il tutto nel massimo rispetto ecologico, salutare, di ambiente e persone. Per questo segue con grande attenzione e promuove ciò che eccellenze produttive della zona quali Master & Co, Futurmec, suggeriscono per far continuare a crescere, sotto tutti gli aspetti, la Valtiberina o Alto Tevere che dir si voglia.     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...